venerdì 24 febbraio | 11:32
pubblicato il 25/giu/2013 12:00

Mafia/ Droga e armi, in manette quattro persone a Messina

Sarebbero legati al clan del rione Mangialupi

Mafia/ Droga e armi, in manette quattro persone a Messina

Palermo, 25 giu. (askanews) - Un'ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata eseguita dalla polizia di Messina nei confronti di quattro persone accusate di associazione a delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti e al traffico di armi. Gli indagati farebbero parte del clan del rione Mangialupi di Messina. Il provvedimento fa seguito ad un'indagine coordinata dalla Dda, nata a seguito di ingenti sequestri di droga e armi. Il 18 gennaio scorso la polizia scopri' in una casa del quartiere 600 grammi di tritolo e un arsenale. Nel gennaio del 2010 in un casolare vennero invece sequestrati 2 chili di eroina e 6 chili di cocaina, oltre a tre fucili 'kalashnikov', micce per esplosivo, detonatori e migliaia di munizioni. I particolari dell'operazione saranno illustrati in una conferenza stampa alle 11 in Questura a Messina.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech