sabato 03 dicembre | 19:07
pubblicato il 20/feb/2013 10:08

Mafia: Dia sequestra beni per 7mln a imprenditore vicino clan Santapaola

(ASCA) - Roma, 20 feb - La Direzione investigativa antimafia (Dia) di Catania ha sequestrato un patrimonio costituito da quote societarie ed aziende, numerosi terreni e fabbricati, autoveicoli e disponibilita' bancarie e postali per un valore di circa sette milioni ad un noto imprenditore locale, risultato dalle indagini vicino clan mafioso diretto da La Rocca Francesco, affiliato alla famiglia mafiosa 'Santapaola' di Catania. Lo comunica la sezione catanese della Dia, informando che l'imprenditore in questione annovera numerosi precedenti di polizia.

Il sequestro odierno scaturisce - afferma il comunicato - da un provvedimento emesso dalla Sezione Misure di prevenzione del Tribunale di Catania e rappresenta l'esito esemplare delle indagini patrimoniali, che costituiscono il vero valore aggiunto nelle operazioni anticrimine condotte contro le organizzazioni mafiose.

com-Stt/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari