martedì 28 febbraio | 09:21
pubblicato il 20/feb/2013 10:08

Mafia: Dia sequestra beni per 7mln a imprenditore vicino clan Santapaola

(ASCA) - Roma, 20 feb - La Direzione investigativa antimafia (Dia) di Catania ha sequestrato un patrimonio costituito da quote societarie ed aziende, numerosi terreni e fabbricati, autoveicoli e disponibilita' bancarie e postali per un valore di circa sette milioni ad un noto imprenditore locale, risultato dalle indagini vicino clan mafioso diretto da La Rocca Francesco, affiliato alla famiglia mafiosa 'Santapaola' di Catania. Lo comunica la sezione catanese della Dia, informando che l'imprenditore in questione annovera numerosi precedenti di polizia.

Il sequestro odierno scaturisce - afferma il comunicato - da un provvedimento emesso dalla Sezione Misure di prevenzione del Tribunale di Catania e rappresenta l'esito esemplare delle indagini patrimoniali, che costituiscono il vero valore aggiunto nelle operazioni anticrimine condotte contro le organizzazioni mafiose.

com-Stt/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
Droga
Maxi operazione antidroga allo Zen di Palermo: 24 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech