lunedì 05 dicembre | 03:32
pubblicato il 14/lug/2011 12:55

Mafia/ Catturato latitante Cosimo Alvaro con blitz nel reggino

Stava per essere inserito in elenco latitanti più pericolosi

Mafia/ Catturato latitante Cosimo Alvaro con blitz nel reggino

Roma, 14 lug. (askanews) - Con un blitz nel reggino la polizia di Stato di Reggio Calabria, in collaborazione con il commissariato di Gioia Tauro e quello di Palmi, ha arrestato il latitante Cosimo Alvaro, alias "Pelliccia", 47 anni, ricercato da oltre un anno e che stava per essere inserito nello speciale elenco dei latitanti più pericolosi elaborato, su scala nazionale, dal ministero dell'Interno. L'uomo, spiega la mobile di Reggio Calabria, è stato sorpreso in un casolare in contrada Cirello di Rizziconi. All'atto dell'irruzione, avvenuta alle 5 di stamattina, il latitante non ha opposto resistenza ed è stato immediatamente fermato assieme al favoreggiatore Rocco Restuccia, anch'egli arrestato. Alvaro è ritenuto responsabile di associazione di tipo mafioso ed armata, estorsione ed intestazione fittizia di beni. (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari