sabato 03 dicembre | 14:48
pubblicato il 23/lug/2012 17:01

Mafia/ Catania, depositata richiesta rinvio giudizio Lombardo

I legali del governatore chiederanno rito abbreviato

Mafia/ Catania, depositata richiesta rinvio giudizio Lombardo

Palermo, 23 lug. (askanews) - La Procura di Catania ha depositato la richiesta di rinvio a giudizio nei confronti del presidente della Regione Siciliana Raffaele Lombardo, accusato di àreato elettorale aggravato dall'avere favorito Cosa nostra. A comunicarlo è stato il procuratore capo di Catania, Giovanni Salvi, al termine dell'udienza svoltasi stamani davanti al gip àetneo. I legali di Lombardo hanno annunciato che nel corso della prossima udienza, fissata davanti al gup Marina Rizza il prossimo 9 ottobre, chiederanno àche il processo segua il rito abbreviato, condizionato ad alcune richieste che non sono state ancora rese note. Nell'inchiesta è coinvolto anche il fratello del governatore siciliano, Angelo Lombardo, deputato nazionale dell'Mpa. Domani Raffaele Lombardo è atteso a Palazzo Chigi dal presidente del Consiglio Mario Monti per parlare della delicata situazione economica della Regione Siciliana.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari