sabato 10 dicembre | 23:38
pubblicato il 05/set/2012 13:35

Mafia/ Cassazione: Mai chiesto a Grasso avocare indagini Palermo

Replica Procura generale a intervista pm Caltanisetta su il Fatto

Mafia/ Cassazione: Mai chiesto a Grasso avocare indagini Palermo

Roma, 5 set. (askanews) - "Il Procuratore generale Ciani si limitò a chiedere notizie sull'attività di coordinamento che il dott. Grasso (procuratore nazionale antimafia, ndr) aveva svolto sulla vicenda, da ultimo con la direttiva adottata il 28 aprile 2011, rimessa alla procura generale dalla stesso procuratore nazionale in data 16 maggio 2011". Così prosegue la nota della Procura generale della Cassazione che replica alle affermazioni del pm di Caltanisetta Nicolò Marino riportate nell'intervista de "Il Fatto quotidiano". "Tutto ciò - continua - nel rigoroso rispetto dei poteri di 'sorveglianza' attribuiti dall'art.104 del decreto legislativo n.159 del 2011 sulla Procura nazionale antimafia, istituita nell'ambito della Procura generale della cassazione (art.76 bis dell'ordinamento giudiziario), e in base a quanto già avvenuto in passato, come posto in rilievo nel comunicato stampa di questo ufficio del 19 giugno 2012". "Pertanto - conclude la procura generale della Suprema Corte - le affermazioni contenute nei suddetti articoli per quanto concerne il procuratore generale risultano prive di fondamento fattuale"

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina