giovedì 23 febbraio | 11:23
pubblicato il 12/nov/2012 18:01

Mafia, Cancellieri: presto banca dati più ricca - VideoDoc

"L'arresto di D'Amato? Un bel risultato"

Mafia, Cancellieri: presto banca dati più ricca - VideoDoc

Imperia, (askanews) - "Avremo presto una banca dati nazionale anti mafia che consentirà a tutte le prefetture di venire in possesso di dati sensibili e andrà oltre le certificazioni. Noi abbiamo già una banca dati che serve per certificazioni antimafia, questa sarà una banca dati più ricca", lo ha detto il ministro dell'Interno Anna Maria Cancellieri da Imperia, a margine di un convegno di Confindustria su economia e legalità. Poi commentando l'arresto di Cosimo d'Amato, l'uomo che avrebbe fornito gli esplosivi per le stragi mafiose dal '92 al '94, ha detto "Un bel risultato, vedete, prima o poi ci si arriva".

Gli articoli più letti
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Salute
Aborto, Cei su ospedale San Camillo: "Non snaturare la legge 194"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech