venerdì 09 dicembre | 05:05
pubblicato il 18/feb/2014 16:07

Mafia: Bindi, congratulazioni per operazione contro clan Privitera

Mafia: Bindi, congratulazioni per operazione contro clan Privitera

(ASCA) - Roma, 18 feb 2014 - ''Le mie congratulazioni per l'imponente operazione della Dia e della Dda di Catania guidata dal dottor Giovanni Salvi che, in collaborazione con i colleghi tedeschi, ha permesso di neutralizzare le attivita' criminali della famiglia di Orazio Privitera, detenuto al 41 bis. Un colpo significativo ad una pericolosa cosca mafiosa che, attraverso la moglie del boss, continuava ad esercitare il controllo del territorio con pesanti intimidazioni su diverse attivita' economiche fino alla truffa sui fondi europei per l'agricoltura''. E' quanto ha dichiarato Rosy Bindi, presidente Commissione Antimafia.

''Il fatto che le donne, mogli o sorelle dei boss, prendano il posto degli uomini alla guida dei clan, - ha poi notato la Bindi - rende necessario approfondire la riflessione sull'efficacia del 41 bis e sulle misure piu' adeguate a tagliare i collegamenti tra mafiosi dentro e fuori dal carcere''.

red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni