lunedì 20 febbraio | 07:30
pubblicato il 17/lug/2013 19:30

Mafia, assolto generale Mori. Di Matteo: impugneremo la sentenza

L'avvocato difensore: finiti 5 anni di linciaggio

Mafia, assolto generale Mori. Di Matteo: impugneremo la sentenza

Palermo (askanews) - Il tribunale di Palermo ha assolto il generale del Ros Mario Mori e il colonnello Mauro Obinu dall'accusa di favoreggiamento aggravato a Cosa nostra per la mancata cattura del boss Bernardo Provenzano nel 1995. Nino Di Matteo è uno dei Pm che hanno sostenuto l'accusa. "Non la condivido, la impugneremo".Basilio Milio è invece il legale del generale Mario Mori. "Una sentenza che mette fine a 5 anni di linciaggio mediatico, di teoremi, di falsità di calunnie".La sentenza è stata contestata all'interno del tribunale da un gruppo di manifestanti del movimento "Agende Rosse".

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia