martedì 24 gennaio | 14:50
pubblicato il 26/ott/2011 08:23

Mafia/ Arrestato a Catania il boss Arena: era latitante dal 1993

L'uomo era tra i 30 ricercati più pericolosi in circolazione

Mafia/ Arrestato a Catania il boss Arena: era latitante dal 1993

Palermo, 26 ott. (askanews) - Il boss 56enne Giovanni Arena, latitante dal 1993, è stato arrestato dagli uomini della Squadra Mobile di Catania. Esponente di spicco della famiglia mafiosa dei Santapaola, Arena era inserito nell'elenco dei 30 ricercati più pericolosi stilato dal Viminale. Dedito soprattutto al traffico di droga, Arena è stato catturato nel quartiere Librino, la sua roccaforte, dove sorge il "palazzo di cemento", vero e proprio "supermarket" degli stupefacenti. Sulla testa del boss, che già nel '93 era sfuggito all'arresto, pendeva una condanna all'ergastolo per un omicidio risalente al 1989.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Giustizia
Giustizia, da incontro Anm-Ministro Orlando nessun effetto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4