martedì 17 gennaio | 06:27
pubblicato il 17/set/2013 13:11

Mafia: Alfano, non lasceremo soli imprenditori coraggiosi

Mafia: Alfano, non lasceremo soli imprenditori coraggiosi

(ASCA) - Roma, 17 set - ''Le dichiarazioni del procuratore Lari riconfermano come non sia possibile abbassare la guardia nella lotta alla mafia e riconfermano come l'azione svolta dal Movimento Antimafia abbia risvegliato antichi metodi di delegittimazione nei confronti di protagonisti del riscatto morale della Sicilia, a cominciare da quegli imprenditori che, con coraggio, hanno per primi denunciato il racket, esponendo se stessi e le proprie aziende a gravissimi rischi''. Lo ha dichiarato il ministro dell'Interno Angelino Alfano, in merito alle dichiarazioni del Procuratore di Caltanissetta Segio Lari che ieri aveva dato l'allarme su una certa riorganizzazione della mafia sul territorio. Il ministo dell'Interno ha, quindi, ricordato come gli imprenditori coraggiosi ''hanno suscitato una speranza e hanno offerto un esempio. Ecco perche' - ha concluso - non devono essere lasciati soli e le istituzioni non li lasceranno soli''.

red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello