sabato 25 febbraio | 04:05
pubblicato il 17/set/2013 13:11

Mafia: Alfano, non lasceremo soli imprenditori coraggiosi

Mafia: Alfano, non lasceremo soli imprenditori coraggiosi

(ASCA) - Roma, 17 set - ''Le dichiarazioni del procuratore Lari riconfermano come non sia possibile abbassare la guardia nella lotta alla mafia e riconfermano come l'azione svolta dal Movimento Antimafia abbia risvegliato antichi metodi di delegittimazione nei confronti di protagonisti del riscatto morale della Sicilia, a cominciare da quegli imprenditori che, con coraggio, hanno per primi denunciato il racket, esponendo se stessi e le proprie aziende a gravissimi rischi''. Lo ha dichiarato il ministro dell'Interno Angelino Alfano, in merito alle dichiarazioni del Procuratore di Caltanissetta Segio Lari che ieri aveva dato l'allarme su una certa riorganizzazione della mafia sul territorio. Il ministo dell'Interno ha, quindi, ricordato come gli imprenditori coraggiosi ''hanno suscitato una speranza e hanno offerto un esempio. Ecco perche' - ha concluso - non devono essere lasciati soli e le istituzioni non li lasceranno soli''.

red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech