venerdì 09 dicembre | 07:36
pubblicato il 24/set/2013 17:36

Mafia: Alfano, aggressione a patrimoni crimine e' nostra priorita'

(ASCA) - Roma, 24 set - ''La straordinaria operazione portata a termine oggi dalla Dia, con la confisca di beni per un valore di 700 milioni di euro a Giuseppe Grigoli, ritenuto vicino a Matteo Messina Denaro, e' un altro eccellente risultato delle Forze dell'Ordine e della magistratura, che colpisce duramente il potere economico e i flussi finanziari di Cosa nostra''. Questo il commento del ministro dell'Interno Angelino Alfano, sull'operazione portata a termine dalla Dia a Milano. ''L'aggressione ai patrimoni mafiosi - aggiunge Alfano - e' una delle priorita' e il punto di forza della nostra politica di sicurezza poiche' indebolisce la rete di resistenza del crimine organizzato e indebolisce il suo radicamento nel territorio''. red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni