lunedì 23 gennaio | 22:24
pubblicato il 28/giu/2013 08:45

Mafia: a Torino la Polizia arresta un romeno

(ASCA) - Torino, 28 giu - La Polizia di Stato di Torino ha arrestato un cittadino romeno responsabile di associazione per delinquere di tipo mafioso. L'operazione, coordinata dal Servizio Centrale Operativo, e' la seconda fase dell'attivita' investigativa che il 20 giugno scorso ha portato all'esecuzione di 16 ordinanze di custodia cautelare e delle relative indagini finalizzate al rintraccio dei componenti non ancora catturati. In particolare, spiega una nota della Polizia, per l'arresto odierno, fondamentale e' risultata essere l'attivita' di monitoraggio dei suoi spostamenti attraverso la localizzazione dell'utenza telefonica costantemente monitorata nel suo viaggio di ritorno dalla Romania.

Durante la perquisizione effettuata all'interno di un locale notturno sono state rinvenute, occultate nell'intercapedine di un armadio, numerose pistole di vario calibro con il relativo munizionamento, passamontagna e giubbotti antiproiettile.

com/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4