giovedì 19 gennaio | 11:38
pubblicato il 08/ott/2014 08:02

Mafia, a Bari sequestrati a un imprenditore beni per 100 milioni

Società, appartementi, negozi, conti correnti e auto di lusso

Mafia, a Bari sequestrati a un imprenditore beni per 100 milioni

Roma, 8 ott. (askanews) - I carabinieri del Comando provinciale di Bari stanno eseguendo un decreto di sequestro di beni per un valore di 100 milioni di euro emesso dal Tribunale di Trani-Sezione Misure di Prevenzione su proposta della locale Procura, nei confronti di un noto imprenditore di Andria, cittadina del nord barese.

I beni in questione sono un'industria manifatturiera di calzature, prodotte anche su commissione di noti marchi nazionali, due società di investimento immobiliare, due società che gestiscono il commercio e l'esportazione all'estero di calzature con punti vendita al dettaglio a Andria, Bitonto, Foggia e Gallipoli, una villa, quattro appartamenti e nove immobili ad uso commerciale, 42 conti correnti presso 20 istituti di credito e 18 auto (tra cui una Porsche Panamera).

La misura è stata adottata ai sensi del "Codice Antimafia" che prevede il sequestro e la successiva confisca di beni accumulati illecitamente da soggetti ritenuti socialmente pericolosi e che abbiano evidenziato un tenore di vita sproporzionato rispetto al reddito dichiarato.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Sisma, Raggi: a Roma saranno avviate verifiche su scuole e uffici
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Terremoti
Sisma centro Italia, Ingv: oltre 100 scosse, 4 sopra magnitudo 5
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina