sabato 10 dicembre | 00:27
pubblicato il 13/lug/2011 08:33

Madre dà fuoco all'auto e muore con i figli, autopsia: erano vivi

Il rogo sabato scorso a Pisa. Analisi diranno se erano coscienti

Madre dà fuoco all'auto e muore con i figli, autopsia: erano vivi

Firenze, 13 lug. (askanews) - Non ha ricorso alla forza, né tanto meno ha ucciso i figli prima di dare fuoco all'automobile, Simona Alessandroni, la quarantenne che sabato scorso, a Capannoli, nel pisano, si è suicidata in un rogo che è costata la vita anche ai figli Letizia e Lapo, di 11 e 3 anni rispettivamente. E' quanto i medici hanno iniziato a dedurre dall'autopsia sui tre corpi, che ha impegnato molte ore lo staff del dottor Luigi Papi, a Pisa, e che si concluderà questa mattina. Quando la Bmw ha preso fuoco, anche i figli della Alessandroni erano dunque vivi, mentre non si sa ancora se la madre li avesse narcotizzati, per impedirne la fuga. La Procura di Pisa ha chiesto gli accertamenti tossicologici, i cui risultati saranno disponibili tra qualche giorno.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina