sabato 10 dicembre | 16:28
pubblicato il 25/feb/2012 12:03

Lusi/Legale:Vertici Margherita non sapevano di assegni in bianco

L'avvocato Luca Petrucci, difensore del parlamentare

Lusi/Legale:Vertici Margherita non sapevano di assegni in bianco

Roma, 25 feb. (askanews) - Il senatore Luigi Lusi quando era tesoriere della Margherita ha emesso assegni in bianco. La circostanza, emersa nel corso dell'inchiesta che riguarda il parlamentare, indagato per appropriazione indebita, è confermata anche dal difensore, l'avvocato Luca Petrucci. Il penalista ha comunque ribadito che il suo assistito non avesse informato i vertici della Margherita: "Non ho mai detto che la prassi di firmare assegni in bianco da parte di Lusi fosse nota ai vertici della Margherita perché questo è un fatto di cui non sono a conoscenza". Secondo l'accusa, Lusi si sarebbe appropriato di oltre 13 milioni di euro. Nei giorni scorsi il Gip ha disposto il sequestro delle quote relative alle società che hanno in gestione alcune proprietà immobiliari del senatore. Responsabile dell'inchiesta è il pm Stefano Pesci. Gli accertamenti della Guardia di finanza sono coordinati dal procuratore aggiunto Alberto Caperna.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina