mercoledì 07 dicembre | 22:04
pubblicato il 12/ott/2012 18:45

Lusi/ Inchiesta verso conclusione, deposito atti entro il mese

Inquirenti attendono ultime relazioni della Guardia di finanza

Lusi/ Inchiesta verso conclusione, deposito atti entro il mese

Roma, 12 ott. (askanews) - Si avvia a conclusione l'inchiesta sull'ex tesoriere della Margherita, Luigi Lusi. Gli inquirenti della Procura di Roma quasi certamente depositeranno gli atti d'indagine entro la fine del mese di ottobre. Le accuse contestate saranno quelle di associazione per delinquere finalizzata all'appropriazione indebita. Il senatore, in particolare, risponde della sottrazione di circa 25 milioni di euro. Con Lusi rischiano l'imputazione la moglie Giovanna Petricone ed i commercialisti Mario Montecchia e Giovanni Sebastio. L'ex tesoriere dovrà rispondere anche dell'accusa di calunnia in danno degli ex vertici della Margherita.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni