sabato 10 dicembre | 06:38
pubblicato il 16/mar/2012 17:39

Lusi/ Gip convalida sequestro case e fondi del senatore

Era stato emesso per urgenza da pm la scorsa settimana

Lusi/ Gip convalida sequestro case e fondi del senatore

Roma, 16 mar. (askanews) - E' stato convalidato il sequestro di sei immobili e di due milioni di euro riconducibili all'ex tesoriere della Margherita Luigi Lusi. Il gip del tribunale di Roma ha confermato il provvedimento che era stato emesso la scorsa settimana dagli inquirenti della Procura ed eseguito dai militari del nucleo di polizia tributaria della Guardia di finanza. Il sequestro, che era stato applicato per emergenza, riguarda cinque appartamenti nel comune di Capistrello, in provincia dell'Aquila; una villa ad Ariccia che risulta assegnata in usufrutto alla nipote dell'ex tesoriere della Margherita. I fondi sono invece stati trovati su conti della Allianz Bank. Avverso questa decisione del giudice i difensori di Lusi, gli avvocati Luca Petrucci e Renato Archidiacono, potrebbero presentare a breve ricorso al tribunale del riesame. Secondo il pm Stefano Pesci e l'aggiunto Alberto Caperna, Lusi si sarebbe appropriato di almeno 18/20 milioni prelevandoli dalla casse del partito.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina