domenica 04 dicembre | 01:04
pubblicato il 13/apr/2012 15:30

Lusi/ Difensori: pm sequestri archivio informatico Margherita

Istanza degli avvocati Petrucci e Archidiacono

Lusi/ Difensori: pm sequestri archivio informatico Margherita

Roma, 13 apr. (askanews) - "Risulta urgente e non differibile il sequestro probatorio del sistema informatico disponibile alla Margherita e ciò al fine di evitare qualsivoglia pericolo di inquinamento probatorio". Così affermano gli avvocati Luca Petrucci e Renato Archidiacono, difensori di Luigi Lusi e della moglie Giovanna Petricone, in una istanza che è stata depositata all'attenzione degli inquirenti della Procura di Roma nell'ambito dell'inchiesta che vede indagati i loro assistiti. L'iniziativa dei due legali è motivata - si spiega - dal deposito della relazione Kpmg sui conti della Margherita, nella quale tra l'altro si sottolinea che "il sistema Edp ed il software per la gestione contabile" del partito "sono risultati estremamente flessibili e accessibili". I penalisti sul punto ribadiscono che l'archivio informatico quindi "potrebbe essere ancora oggi manomesso da 'chiunque' e non è difficile conoscere il nome di quel 'chiunque'". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari