domenica 04 dicembre | 05:20
pubblicato il 04/lug/2013 16:09

Ludopatia: giovane perde al poker on line e si butta su scogliera Ischia

(ASCA) - Napoli, 4 lug - Un biglietto di scuse per la madre e poi un salto finito sulla scogliera sottostante la chiesa del Soccorso a Forio, uno dei sei comuni dell'isola d'Ischia. E' la tragica fine di un diciottenne affetto da ludopatia, la dipendenza da gioco. A trovarlo sono stati i carabinieri. Nel biglietto il giovane chiede scusa alla madre per aver giocato tanto da prosciugare un conto postale. Il diciottenne e' di Barano d'Ischia.

dqu/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari