sabato 25 febbraio | 17:11
pubblicato il 04/lug/2013 16:09

Ludopatia: giovane perde al poker on line e si butta su scogliera Ischia

(ASCA) - Napoli, 4 lug - Un biglietto di scuse per la madre e poi un salto finito sulla scogliera sottostante la chiesa del Soccorso a Forio, uno dei sei comuni dell'isola d'Ischia. E' la tragica fine di un diciottenne affetto da ludopatia, la dipendenza da gioco. A trovarlo sono stati i carabinieri. Nel biglietto il giovane chiede scusa alla madre per aver giocato tanto da prosciugare un conto postale. Il diciottenne e' di Barano d'Ischia.

dqu/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech