venerdì 09 dicembre | 09:33
pubblicato il 14/giu/2014 12:00

Lucca, polizia arresta pericoloso pregiudicato

Accusato di rapina e tentato omicidio

Lucca, polizia arresta pericoloso pregiudicato

Roma, 14 giu. (askanews) - La Polizia di Stato di Lucca ha arrestato un pericoloso pregiudicato accusato di rapina e tentato omicidio. Alle fine del mese di maggio un uomo, armato con un fucile a canne mozze, ha rapinato il supermercato "Penny Market" di Lucca fraz. Pontetetto e per vincere la resistenza di una cassiera ha esploso un colpo di fucile ferendola. Le indagini della Squadra Mobile della Questura di Lucca hanno consentito di individuare un pluripregiudicato, 48enne di Viareggio, sospettato di aver commesso altre rapine al fine di procurarsi dello stupefacente. L'uomo è stato indagato per tentato omicidio, rapina aggravata, lesioni personali gravissime e porto di arma clandestina.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina