lunedì 20 febbraio | 01:11
pubblicato il 14/giu/2014 12:00

Lucca, polizia arresta pericoloso pregiudicato

Accusato di rapina e tentato omicidio

Lucca, polizia arresta pericoloso pregiudicato

Roma, 14 giu. (askanews) - La Polizia di Stato di Lucca ha arrestato un pericoloso pregiudicato accusato di rapina e tentato omicidio. Alle fine del mese di maggio un uomo, armato con un fucile a canne mozze, ha rapinato il supermercato "Penny Market" di Lucca fraz. Pontetetto e per vincere la resistenza di una cassiera ha esploso un colpo di fucile ferendola. Le indagini della Squadra Mobile della Questura di Lucca hanno consentito di individuare un pluripregiudicato, 48enne di Viareggio, sospettato di aver commesso altre rapine al fine di procurarsi dello stupefacente. L'uomo è stato indagato per tentato omicidio, rapina aggravata, lesioni personali gravissime e porto di arma clandestina.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia