lunedì 05 dicembre | 18:00
pubblicato il 20/ott/2014 13:33

Lorenzin: se Regioni dicono 'do ut des' hanno sbagliato porta

"Se fanno saltare Patto Salute se ne assumeranno responsabilità"

Lorenzin: se Regioni dicono 'do ut des' hanno sbagliato porta

Roma, 20 ott. (askanews) - "Se le Regioni decidono di far saltare il Patto per la Salute se ne devono assumere le responsabilità". Lo ha detto il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, parlando dei sacrifici per 4 miliardi di euro che la legge di stabilità chiede alle Regioni, amargine della presentaziine dei dati sull'efficienza delle strutture ospedaliere in Italia.

"Il patto per la salute serve ai cittadini italiani - ha precisato - non al ministro. Se le Regioni pensano di giocare un'operazione 'do ut des' hanno sbagliato porta".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari