sabato 25 febbraio | 01:31
pubblicato il 23/set/2014 17:33

Lorenzin: Italia fa sua parte su Ebola, 4 mln in aiuti in loco

Impegno diretto che si aggiunge al contributo a livello di Ue

Lorenzin: Italia fa sua parte su Ebola, 4 mln in aiuti in loco

Milano (askanews) - Per il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, l'Italia, insieme all'Ue, sta facendo la sua parte per contenere l'epidemia del virus di Ebola. "Abbiamo dato l'impegno già adesso, non tanto il ministero della Salute quanto quello della Cooperazione, per una novantina di posti letto da realizzare in Sierra Leone, inoltre la cooperazione ha già stanziato un milione e mezzo e si dovrebbe arrivare complessivamente a circa quattro milioni di euro in aiuti umanitari e interventi in loco" ha detto a margine del Consiglio informale europeo dei ministri della Salute. "L'Italia sta facendo la sua parte, oltre quella che si fa ovviamente a livello di Unione europea" che ha mobilitato complessivamente circa 150 milioni di euro, ha concluso Lorenzin.

Gli articoli più letti
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech