lunedì 23 gennaio | 01:37
pubblicato il 23/set/2014 17:33

Lorenzin: Italia fa sua parte su Ebola, 4 mln in aiuti in loco

Impegno diretto che si aggiunge al contributo a livello di Ue

Lorenzin: Italia fa sua parte su Ebola, 4 mln in aiuti in loco

Milano (askanews) - Per il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, l'Italia, insieme all'Ue, sta facendo la sua parte per contenere l'epidemia del virus di Ebola. "Abbiamo dato l'impegno già adesso, non tanto il ministero della Salute quanto quello della Cooperazione, per una novantina di posti letto da realizzare in Sierra Leone, inoltre la cooperazione ha già stanziato un milione e mezzo e si dovrebbe arrivare complessivamente a circa quattro milioni di euro in aiuti umanitari e interventi in loco" ha detto a margine del Consiglio informale europeo dei ministri della Salute. "L'Italia sta facendo la sua parte, oltre quella che si fa ovviamente a livello di Unione europea" che ha mobilitato complessivamente circa 150 milioni di euro, ha concluso Lorenzin.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4