lunedì 23 gennaio | 04:25
pubblicato il 31/gen/2015 10:16

Lorenzin invia i Nas nelle scuole di Roma: stop al degrado

Azione contro pidocchi, roditori, blatte, gabbiani

Lorenzin invia i Nas nelle scuole di Roma: stop al degrado

Roma, 31 gen. (askanews) - "Manderò i carabinieri del Nas e i nostri ispettori nelle scuole di Roma" in cui sono stati evidenziati i problemi più gravi per quanto riguarda le condizioni igieniche e di sicurezza. Lo ha annunciato il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, in un'intervista al quotidiano "Il Messaggero" oggi in edicola.

"Prima che arrivassero queste segnalazioni in realtà mi ero mossa in maniera informale con il sindaco, richiamando la sua attenzione sui gravi rischi epidemiologici derivanti da una presenza massiccia a Roma, e oltre la norma, di roditori, gabbiani, ma anche di blatte, zanzare tigri e pidocchi", ha aggiunto.

"Le infestazioni da pidocchi per esempio non rispettano più il loro picco stagionale, ma si registrano ormai in ogni periodo dell'anno", ha spiegato il ministro sottolineando che "l'invasione dei gabbiani che hanno risalito il Tevere fino a stabilirsi nel centro abitato, inoltre, non va sottovalutata. Eppure i rischi di trasmissione di malattie sono alti. E i bambini sono i più esposti".

Secondo Lorenzin "bisogna riportare la Capitale, ma lo stesso discorso può valere anche per altre città, a standard di igiene pubblica maggiori. E per questo si dovranno attivare le Asl locali ciascuna per quanto di sua competenza, con piani di prevenzione. Concetto su cui mi ero espressa con il sindaco Marino in quanto il pericolo di infestazioni non si limita a edifici pubblici come le scuole, ma interessa luoghi di grande passaggio e aggregazione come gli autobus e le metropolitane dove il rischio di diffusione dei contagi è elevato e la pulizia deve essere, quindi, continua e rigorosa".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4