martedì 28 febbraio | 09:42
pubblicato il 26/apr/2012 15:13

Lombardo risponde all'Assemblea siciliana su vicenda giudiziaria

Presidente Regione Sicilia è imputato per concorso esterno

Lombardo risponde all'Assemblea siciliana su vicenda giudiziaria

Palermo (askanews) - Il presidente della Regione Siciliana Raffaele Lombardo ha riferito in aula, all'Assemblea Regionale, sulla sua vicenda giudiziaria che lo vede imputato dalla Procura di Catania per concorso esterno in associazione mafiosa.Lombardo, imputato insieme al fratello Angelo, deputato nazionale dell'Mpa, ha annunciato nelle scorse settimane la volontà di dimettersi dall'incarico di presidente della Regione poco prima della decisione del gup sul suo eventuale rinvio a giudizio, anche nel caso in cui il giudice dovesse decidere l'archiviazione della sua posizione.Sul futuro assetto della politica regionale è intervenuto il capogruppo del Pd Antonello Cracolici. "Io sono tra quelli che lavora affinché ai siciliani sia sottoposta un'alleanza politica che comprenda il Pd, le forze del centrosinistra insieme alle forze moderate di Mpa, Fli e mi auguro anche Udc".

Gli articoli più letti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
Droga
Maxi operazione antidroga allo Zen di Palermo: 24 arresti
Terremoti
Sisma Centro Italia, Errani: grandissimo rischio spopolamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Barcellona: droni, 5G e telefoni vintage al Mobile World Congress
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech