giovedì 08 dicembre | 11:02
pubblicato il 27/mar/2011 16:45

Lombardo: Lampedusa sembra Tunisi, non territorio italiano

Governatore Sicilia: fare un cordone di navi

Lombardo: Lampedusa sembra Tunisi, non territorio italiano

"Ovunque, girando per l'isola, si incontrano migranti. Lampedusa sembra ormai un'isola tunisina non più territorio italiano". Così il presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, ha commentato la situazione appena sbarcato sull'isola. Il Governatore ha detto che la Sicilia farà la sua parte, ma non può fare tutto.Il governatore ha visitato la stazione marittima, dove stazionano migliaia di profughi. Chiaro l'appello dei cittadini di Lampedusa.Lombardo ha vistato le tende allestite dalla Protezione Civile per l'accoglienza e ha voluto incontrare e parlare anche con i tunisini.

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni