domenica 26 febbraio | 11:29
pubblicato il 19/giu/2012 16:35

Livorno, scoperti due milioni di biglietti ferroviari falsi

Ticket per "Leonardo express" che collega Fiumicino-Termini

Livorno, scoperti due milioni di biglietti ferroviari falsi

Livorno, (askanews) - Dall'aeroporto di Fiumicino alla stazione Roma Termini timbrando un biglietto ferroviario cinese falso. La nuova frontiera della truffa passa per i binari di un treno, come scoperto dalla Guardia di Finanza di Livorno che ha bloccato in tempo un container, appena scaricato da un cargo arrivato dalla Cina, pieno di ticket di viaggio falsificati. All'interno c'erano 29 scatoloni che contenevano circa 2 milioni di biglietti ferroviari per il treno "Leonardo Express", il convoglio che collega lo scalo aeroportuale con la capitale. E' stata la stessa Trenitalia ad accertare la falsità dei biglietti che hanno un valore commerciale di oltre 28 milioni di euro ed erano nascosti fra arredi e mobili da ufficio.Ad ideare e gestire la truffa è stata una ditta cinese che opera nella zona commerciale di Sesto Fiorentino; ora la finanza è alla ricerca dei eventuali complici della truffa.

Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech