venerdì 09 dicembre | 03:27
pubblicato il 03/mag/2013 17:29

Livorno: giovane sospettato omicidio e' ''irregolare'' e con precedenti

(ASCA) - Livorno, 3 mag - Il senegalese di 34 anni sospettato dell'omicidio di Ilaria Leone, avvenuto a Castagneto Carducci (Li), era destinatario di un provvedimento di espulsione ed era in corso la procedura per il reimpatrio. Lo ha riferito il procuratore capo Francesco De Leo nel corso di una conferenza stampa a Livorno insieme al colonnello Massimiliano Della Gala, comandante provinciale dei carabinieri.

Il giovane ''era irregolare su territorio nazionale'' e aveva precedenti per lesioni, furto e danneggiamento, hanno spiegato.

afe/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni