mercoledì 07 dicembre | 13:58
pubblicato il 10/set/2013 16:43

Litigio violento nel Palermitano, accoltella genitori e fratelli

Arrestato dopo una breve fuga: non voleva prendere la medicina

Litigio violento nel Palermitano, accoltella genitori e fratelli

Palermo, (askanews) - Litiga con la famiglia perchè non vuole prendere una medicina e al culmine dello scontro verbale accoltella i genitori, la sorella e il fratello, ferendoli in modo grave. successo a Belmonte Mezzagno, vicino a Palermo. L'autore del gesto, un giovane di 26 anni, è poi fuggito dalla casa dei genitori ed è stato rintracciato dai carabinieri e arrestato dopo qualche ora con l'accusa di tentato omicidio e lesioni gravi: si era nascosto in un casolare di campagna.Il litigio violento, scoppiato nel cuore della notte, sarebbe nato dal rifiuto del giovane di assumere alcune medicine: per reazione avrebbe accoltellato il padre di 52 anni e la madre di 42, la sorella di 16 anni e il fratello di 25, che è in grave pericolo di vita. L'arma del delitto, un coltello da cucina, è stata recuperata dai carabinieri e sequestrata. I carabinieri sono arrivati sul posto avvertiti da una telefonata al 112 e hanno trovato i feriti: l'accoltellatore si era già nascosto, ma poi è stato scoperto e portato in caserma.

Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Papa
Papa: terrorismo ammala e deforma religione, non c'è Dio di odio
Camorra
Controllo piazze spaccio nel Salernitano: 21 ordinanze cautelari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni