lunedì 16 gennaio | 12:52
pubblicato il 22/gen/2012 20:34

Lite a Roma, carabinieri fermano giovane che ha aggredito

Investigatori cercano altri due soggetti che erano con lui

Lite a Roma, carabinieri fermano giovane che ha aggredito

Roma, 22 gen. (askanews) - E' stato fermato dai carabinieri nel pomeriggio il ragazzo che ha ferito con un coltello a serramanico due bengalesi nel corso di una lite a Torpignattara. E secondo quanto riferito dai militari il giovane, 16 anni, romano, con procedenti, si era già reso protagonista in passato di un episodio simile, sempre ai danni di un bengalese. Adesso gli investigatori sono al lavoro per identificare gli altri due giovani, forse romeni, che avrebbero partecipato all'aggressione. Anche nel recente passato questo terzetto aveva usato la stratagemma della richiesta di una sigaretta come pretesto per scatenare la violenza.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Maltempo
P. Civile: ancora neve al centro-sud, venti forti anche al nord
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Napoli
Napoli, scoppia bombola del gas: un morto e almeno due feriti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Il prototipo della nuova Civic Type R debutta al Salone di Tokyo
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, lanciato razzo di SpaceX dopo l'esplosione di settembre
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
A Milano il car sharing DriveNow apre alle auto elettriche