venerdì 24 febbraio | 07:29
pubblicato il 22/gen/2012 20:34

Lite a Roma, carabinieri fermano giovane che ha aggredito

Investigatori cercano altri due soggetti che erano con lui

Lite a Roma, carabinieri fermano giovane che ha aggredito

Roma, 22 gen. (askanews) - E' stato fermato dai carabinieri nel pomeriggio il ragazzo che ha ferito con un coltello a serramanico due bengalesi nel corso di una lite a Torpignattara. E secondo quanto riferito dai militari il giovane, 16 anni, romano, con procedenti, si era già reso protagonista in passato di un episodio simile, sempre ai danni di un bengalese. Adesso gli investigatori sono al lavoro per identificare gli altri due giovani, forse romeni, che avrebbero partecipato all'aggressione. Anche nel recente passato questo terzetto aveva usato la stratagemma della richiesta di una sigaretta come pretesto per scatenare la violenza.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech