sabato 03 dicembre | 10:57
pubblicato il 31/mar/2011 09:06

Libia/ Scomparso peschereccio italiano al largo di Bengasi

Tre persone a bordo. Nessuna ipotesi scartata, neppure sequestro

Libia/ Scomparso peschereccio italiano al largo di Bengasi

Roma, 31 mar. (askanews) - Il peschereccio italiano 'Mariella', con tre persone a bordo, è scomparso dalla scorsa notte. Il peschereccio, che è iscritto alla marineria di Siracusa, era impegnato in attività di pesca a circa 50 miglia dalla costa di Bengasi, nel golfo di Sirte. Dall'imbarcazione, secondo quanto riferito a Tmnews da fonti qualificate, è partito un sos con il sistema satellitare collegato al Comando generale delle capitanerie di porto, ma subito dopo si sono perse le sue tracce. Al momento, fanno sapere le fonti, nessuna ipotesi viene scartata, neppure quella di un sequestro.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Sanità
Il 16 dicembre sciopero medici ospedalieri e dirigenti sanitari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari