giovedì 19 gennaio | 23:20
pubblicato il 16/apr/2011 17:53

Libia, migliaia in corteo a Napoli per dire "No" alla guerra

Solidarietà e affetto per Vittorio Arrigoni, ucciso a Gaza

Libia, migliaia in corteo a Napoli per dire "No" alla guerra

Bandiere della pace e slogan contro la guerra in Libia e per ricordare Vittorio Arrigoni, ucciso a Gaza da un gruppo di estremisti salafiti. A Napoli sono scesi in piazza circa 2mila giovani radunatisi davanti alla base Nato di Bagnoli per ribadire il proprio "No" ai bombardamenti contro il regime di GheddafiParticolarmente presente, nella manifestazione, il ricordo del cooperante italiano.Forte anche la solidarietà nei confronti dei profughi nordafricani sbarcati a Lampedusa e ora rinchiusi nei centri d'accoglienza trasformati - dicono gli organizzatori della manifestazione, in autentici lager.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale