giovedì 19 gennaio | 22:25
pubblicato il 22/apr/2011 14:27

Libia, la vita dei militari Nato nella base di Sigonella

Qui convivono le forze Nato italiane, svedesi, turche

Libia, la vita dei militari Nato nella base di Sigonella

La base militare siciliana di Sigonella svolge un importante ruolo logistico nella guerra in Libia. Qui sono confluiti mezzi e uomini Nato che partecipano all'operazione "Unified Protector", in sostegno della popolazione libica che si è ribellata a Gheddafi. Militari di diversi paesi sono di stanza qui ora, e raccontano la loro vita, mentre a Tripoli e a Misurata si combatte."E' impegnativo, i piloti devono essere sempre molto concentrati perché tu sai che puoi essere colpito o puoi colpire tu - racconta un pilota, nome in codice Mel - comunque penso che tutti siano davvero orgogliosi di fare parte di questa missione per proteggere la popolazione libica"."Loro sono davvero dei bravi piloti, preparati, hanno sulle spalle molte ore di volo e un addestramento avanzato - spiega il colonnello Anders Rex - Abbiamo una grande squadra, tutti lavorano molto bene. E allora io penso ai miei colleghi dell'esercito che devono mandare i loro uomini a pattugliare Helmand, in Afghanistan, rispetto a loro questo lavoro mi sembra meno duro, ma è una grande responsabilità e la prendiamo molto seriamente". I militari nella base da settimane dividono spazi, dubbi e missioni."E' piacevole vedere gli italiani parlare con la gente svedese, con i turchi, i danesi, gli americani e i canadesi - racconta Luca Tonello comandante del 41 stormo dell'aeronautica militare italiana - Tutto sembra facile ma in realtà dietro ogni cosa c'è un grande lavoro".

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale