domenica 22 gennaio | 20:19
pubblicato il 21/ago/2011 15:34

Libia, i ribelli prendono Ghadayem: la battaglia arriva a Tripoli

Raffiche di mitra e colpi di mortaio nell'avanzata

Libia, i ribelli prendono Ghadayem: la battaglia arriva a Tripoli

Si combatte a 24 chilometri da Tripoli, l'assedio è sempre più stretto. Gli oppositori libici guadagnano terreno e hanno raggiunto Ghadayem, alle porte della capitale, località considerata strategica per l'accesso alla città. Colpi di mortaio, esplosioni e scariche di mitra fanno da sottofondo all'avanzata dei ribelli lungo la strada per Tripoli costellata di veicoli carbonizzati e palazzi distrutti.Gli insorti al grido di "Allah Akbar" colpiscono con un coltello le immagini di Muammar Gheddafi, simbolo del regime di oppressione di cui ormai sembra vicina la liberazione.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4