sabato 21 gennaio | 17:06
pubblicato il 07/ott/2011 09:06

Libia/ Forze Cnt lanciano pesante offensiva su Sirte

Centinaia di veicoli armati avanzato verso roccaforte Gheddafi

Libia/ Forze Cnt lanciano pesante offensiva su Sirte

Roma, 7 ott. (askanews) - Le forze armate del governo provvisorio libico hanno lanciato questa mattina una pesante offensiva su Sirte, una delle ultime roccaforti del Colonnello Muammar Gheddafi. Centinaia di veicoli avanzano verso la città da oriente e da occidente e si stanno avvicinando al centro. La popolazione di Sirte ha lasciato in massa la città nei giorni scorsi ma si teme che molte migliaia di abitanti siano ancora nelle loro case. Secondo il corrispondente della Bbc sul posto, si tratta sicuramente dell'offensiva più massiccia dell'ultimo periodo. Numerosi colpi di mortaio hanno già colpito Sirte da dove si innalzano alte colonne di fumo, molti gli edifici in fiamme. Ieri il colonnello Gheddafi, con un messaggio audio, aveva lanciato un appello ai libici a scendere in strada a milioni per resistere ai traditori del Cnt.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Incidenti stradali
Pullman ungherese si schianta e prende fuoco in A4, 16 morti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4