martedì 21 febbraio | 15:58
pubblicato il 13/gen/2012 18:04

Liberalizzazioni/ Taxi verso normalità, 'ora governo ci incontri'

Bittarelli: Segnale apertura, vedremo cosa fare dopo convocazione

Liberalizzazioni/ Taxi verso normalità, 'ora governo ci incontri'

Roma, 13 gen. (askanews) - Dopo le proteste di oggi contro le liberalizzazioni che il governo vorrebbe varare, "il servizio taxi si sta ripristinando in tutta Italia: è un segnale di apertura che speriamo che il governo legga e possa così ammorbidire la sua posizione". Lo dice il presidente di Uritaxi e del 3570 Loreno Bittarelli. All'agenzia TMNews Bittarelli rende noto che al momento per i prossimi giorni non ci sono delle iniziative di protesta già programmate: "Speriamo che il governo ci riceva in breve tempo e in base a un eventuale incontro vedremo il da farsi". I tassisti hanno comunque programmato uno sciopero nazionale per lunedì 23 gennaio.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia