domenica 11 dicembre | 07:10
pubblicato il 01/ago/2012 13:12

Lele Mora/ Scarcerato in attesa udienza su affidamento in prova

Lo ha deciso il giudice di sorveglianza

Lele Mora/ Scarcerato in attesa udienza su affidamento in prova

Milano, 1 ago. (askanews) - Lele Mora è libero. Lo ha scarcerato il giudice di sorveglianza di Milano Roberta Cossia in attesa che si svolga l'udienza di affidamento in prova ai servizi sociali. Mora in carcere dal 20 giugno 2011 per la bancarotta di Lm Management aveva poi patteggiato la condanna a 4 anni e 3 mesi di reclusione. I suoi legali Gianluca Maris e Nicola Avanzi avevano chiesto l'affidamento in prova ai servizi sociali. In caso di accoglimento Mora andrebbe a lavorare nella comunità di don Mazzi. Mora è imputato di favoreggiamento della prostituzione nel processo Ruby2 in relazione ai festini nella residenza di Silvio Berlusconi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina