sabato 21 gennaio | 10:36
pubblicato il 03/dic/2014 12:34

Leggermente migliorate condizioni medico contagiato da Ebola

Spallanzani: non ha febbre. La prognosi rimane riservata

Leggermente migliorate condizioni medico contagiato da Ebola

Roma, 3 dic. (askanews) - Sono "leggermente migliorate" le condizioni del medico apaprtenente allo staff di Emergency, contagiato dal virus Ebola in Sierra Leone e ricoverato allo Spallanzani a Roma. Nel bollettino medico di oggi l'ospedale comunica che il paziente "attualmente non ha febbre. Persiste la sintomatologia presente nei giorni precedenti, con un leggero miglioramento. Permane una profonda spossatezza".

"Il paziente è contattabile e risponde a tono alle domande poste" e ieri pomeriggio ha iniziato un ulteriore trattamento con un farmaco sperimentale. La prognosi rimane riservata.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Maltempo, vigili fuoco: in contatto con una donna e due bambini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4