martedì 06 dicembre | 18:59
pubblicato il 03/dic/2014 12:34

Leggermente migliorate condizioni medico contagiato da Ebola

Spallanzani: non ha febbre. La prognosi rimane riservata

Leggermente migliorate condizioni medico contagiato da Ebola

Roma, 3 dic. (askanews) - Sono "leggermente migliorate" le condizioni del medico apaprtenente allo staff di Emergency, contagiato dal virus Ebola in Sierra Leone e ricoverato allo Spallanzani a Roma. Nel bollettino medico di oggi l'ospedale comunica che il paziente "attualmente non ha febbre. Persiste la sintomatologia presente nei giorni precedenti, con un leggero miglioramento. Permane una profonda spossatezza".

"Il paziente è contattabile e risponde a tono alle domande poste" e ieri pomeriggio ha iniziato un ulteriore trattamento con un farmaco sperimentale. La prognosi rimane riservata.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Wine2Wine: verso una legge sull'enoturismo
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni