mercoledì 07 dicembre | 18:21
pubblicato il 19/dic/2013 19:23

Legge Stabilita': Marino, provvedimento miope nega risorse vitali

(ASCA) - Roma, 19 dic - ''Questa legge di stabilita' continua a penalizzare i Comuni. La riduzione dei trasferimenti da 1,5 miliardi che si profila, infatti, si aggiunge agli 8 miliardi persi negli ultimi anni. Nessun'altra istituzione ha mai subito tagli cosi' drastici. Una visione miope che prosciuga le casse locali, negando risorse vitali per assicurare ai cittadini tutti quei servizi che li aiutano nella quotidianita'. Comune significa scuola, asili nido, manutenzione delle buche nelle strade, autobus, tram, assistenza agli anziani e ai piu' deboli.

Proseguendo su questa via i Comuni non potranno nemmeno dare risposte ai bisogni primari. Condivido pienamente l'esasperazione di cui parla il presidente dell'Anci Piero Fassino e sono al suo fianco, insieme a tutti i Comuni italiani, nella richiesta di un incontro urgente con l'esecutivo. Anche Roma chiede certezze sul mantenimento degli impegni e un decreto correttivo per assicurare ai Comuni le risorse che mancano''. Cosi' in una nota il sindaco di Roma, Ignazio Marino. bet/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni