venerdì 09 dicembre | 20:25
pubblicato il 20/apr/2012 18:55

Lega/Pm Milano dispongono sequestro 350mila euro da notaio Rovigo

Sarebbero parte dell'investimento di 1,2 milioni fatto a Cipro

Lega/Pm Milano dispongono sequestro 350mila euro da notaio Rovigo

Milano, 20 apr. (askanews) - I magistrati di Milano che indagano sulle presunte distrazioni di fondi della Lega, hanno disposto il sequestro di 350mila euro presso lo studio di un notaio di Rovigo. Secondo quanto è possibile apprendere, si tratterebbe del saldo dell'investimento di 1,2 milioni di euro fatto a Cipro, di cui, secondo le indagini, erano già rientrati in Italia 850mila euro. Il deposito presso il notaio veneto sarebbe stato eseguito da Paolo Scala, il consulente finanziario indagato per appropriazione indebita e riciclaggio. Il sequestro è stato effettuato dalla guardia di finanza.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina