giovedì 08 dicembre | 03:50
pubblicato il 08/lug/2013 15:35

Legambiente: 330 comuni italiani ''rifiuti free'' nel 2013

Legambiente: 330 comuni italiani ''rifiuti free'' nel 2013

(ASCA) - Roma, 8 lug - Sono 330 in Italia i comuni ''rifuti free'' cioe' in grado di superare la quota del 65% di raccolta differenziata e riciclata, arrivando a ridurre del 90% circa la quantita' di rifiuti da smaltire.

E' quanto emerge dal dossier 'Comuni Ricicloni 2013' presentato da Legambiente e giunto alla sua 20ma edizione.

Nello specifico - illustra una nota - i comuni ''liberi dai rifiuti'' hanno a prodotto meno di 75 chilogrammi a testa di rifiuto secco indifferenziato in un anno. Un caso su tutti, il comune di Empoli che nonostante i suoi 48 mila abitanti e' un comune ''rifiuti free''. In tale quadro Legambiente evidenzia che proprio in questi giorni ha avviato la raccolta firme per la petizione popolare ''Chi inquina paga, chi produce meno rifiuti deve risparmiare'' nell'ambito della sua campagna ''Italia rifiuti free'', affinche' la tassazione a carico di famiglie e aziende sia equa e premii comportamenti virtuosi. com-stt/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni