venerdì 20 gennaio | 14:59
pubblicato il 05/apr/2012 19:45

Lega, Bossi lascia: cronisti e militanti assediano sede Milano

Si grida al tradimento: "il Carroccio è Bossi"

Lega, Bossi lascia: cronisti e militanti assediano sede Milano

Milano (askanews) - Un vero e proprio assedio di cronisti e militanti alla sede della Lega Nord in via Bellerio a Milano nell'ultimo giorno da segretario del partito di Umberto Bossi. Il Senatùr ha presentato le sue dimissioni "irrevocabili" dopo lo scandalo che ha travolto il tesoriere Francesco Belsito accusato di aver usato soldi del partito anche a favore della famiglia Bossi. In via Bellerio si grida al tradimento e il Giuda in questione avrebbe un nome e un cognome: Roberto Maroni.La Lega Nord è Bossi dicono i fedelissimi, lo scrivono anche su bandiere e striscioni che campeggiano sotto le finestre della sede della Lega. Intanto proprio Maroni, con Roberto Calderoli e Manuela Dal Lago guiderà la segreteria del partito fino al congresso federale. Per il senatùr un futuro da "presidente" del Carroccio, in attesa che la magistratura faccia chiarezza sulla vicenda.

Gli articoli più letti
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Valanga su hotel, recuperata un'altra vittima. Bilancio 2 morti
Sanità
Salute, Lorenzin: via libera al Piano nazionale vaccini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"