lunedì 20 febbraio | 09:40
pubblicato il 29/nov/2011 14:34

Lecce, sgominata banda spacciatori Sacra Corona Unita: 29 arresti

Operazione della polizia, gruppo operava anche in Lombardia

Lecce, sgominata banda spacciatori Sacra Corona Unita: 29 arresti

Lecce (askanews) - Smerciava grandi quantità di droga a Monteroni, in provincia di Lecce, e comuni limitrofi, ma aveva con ramificazioni nelle città di Brindisi e Brescia: la polizia di Lecce ha sgominato una banda di spacciatori e arrestato 29 affiliati al clan del fratelli Tornese di Monteroni, dediti al traffico e allo spaccio di hashish e marijuana. Nel corso delle indagini, durate tre anni, la Squadra mobile ha accertato l'esistenza di una banda che, oltre a smerciare ingenti quantità di stupefacenti, usava armi ed era inserita nel contesto della "Sacra corona unita", in particolare all'interno del clan più rappresentativo diretto dai fratelli Mario ed Angelo Tornese. L'indagine ha portato nel complesso a 12 arresti in flagranza di reato e al sequestro di dieci chili di droga.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia