domenica 11 dicembre | 13:25
pubblicato il 29/nov/2011 14:34

Lecce, sgominata banda spacciatori Sacra Corona Unita: 29 arresti

Operazione della polizia, gruppo operava anche in Lombardia

Lecce, sgominata banda spacciatori Sacra Corona Unita: 29 arresti

Lecce (askanews) - Smerciava grandi quantità di droga a Monteroni, in provincia di Lecce, e comuni limitrofi, ma aveva con ramificazioni nelle città di Brindisi e Brescia: la polizia di Lecce ha sgominato una banda di spacciatori e arrestato 29 affiliati al clan del fratelli Tornese di Monteroni, dediti al traffico e allo spaccio di hashish e marijuana. Nel corso delle indagini, durate tre anni, la Squadra mobile ha accertato l'esistenza di una banda che, oltre a smerciare ingenti quantità di stupefacenti, usava armi ed era inserita nel contesto della "Sacra corona unita", in particolare all'interno del clan più rappresentativo diretto dai fratelli Mario ed Angelo Tornese. L'indagine ha portato nel complesso a 12 arresti in flagranza di reato e al sequestro di dieci chili di droga.

Gli articoli più letti
Papa
Papa: prega per Aleppo. Guerra cumulo soprusi e falsità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina