mercoledì 18 gennaio | 15:40
pubblicato il 19/mag/2011 09:15

Lecce, Gdf blocca barca di lusso con 50 clandestini a bordo

Arrestati gli scafisti turchi, extracomunitari portati a Otranto

Lecce, Gdf blocca barca di lusso con 50 clandestini a bordo

Una barca di circa 12 metri che batteva finta bandiera tedesca, nel tentativo di evitare i controlli, con 50 extracomunitari di presunta nazionalità afgana a bordo: la Guardia di finanza di Lecce, insieme al reparto operativo aeronavale di Bari e al gruppo aeronavale di Taranto, l'ha bloccata 5 miglia al largo di San Cataldo e l'ha scortata nel porto di Otranto. L'imbarcazione è stata sequestrata, arrestati gli scafisti turchi. I 50 extracomunitari, di cui 15 minorenni, sono stati trasferiti presso il centro "Don Antonino Bello" di Otranto: sono in corso le procedure di identificazione. Il sequestro rientra nell'operazione "Aeneas 2011", condotta dall'Agenzia Europea Frontex per contrastare i flussi migratori clandestini dalle coste della Turchia e della Grecia verso il litorale pugliese e calabrese.

Gli articoli più letti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Milano Moda, l'uomo disinvolto e sicuro di Armani
Scienza e Innovazione
Trasporto su rotaia, dal 2020 si viaggerà a levitazione magnetica
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa