sabato 03 dicembre | 23:14
pubblicato il 19/mag/2011 09:15

Lecce, Gdf blocca barca di lusso con 50 clandestini a bordo

Arrestati gli scafisti turchi, extracomunitari portati a Otranto

Lecce, Gdf blocca barca di lusso con 50 clandestini a bordo

Una barca di circa 12 metri che batteva finta bandiera tedesca, nel tentativo di evitare i controlli, con 50 extracomunitari di presunta nazionalità afgana a bordo: la Guardia di finanza di Lecce, insieme al reparto operativo aeronavale di Bari e al gruppo aeronavale di Taranto, l'ha bloccata 5 miglia al largo di San Cataldo e l'ha scortata nel porto di Otranto. L'imbarcazione è stata sequestrata, arrestati gli scafisti turchi. I 50 extracomunitari, di cui 15 minorenni, sono stati trasferiti presso il centro "Don Antonino Bello" di Otranto: sono in corso le procedure di identificazione. Il sequestro rientra nell'operazione "Aeneas 2011", condotta dall'Agenzia Europea Frontex per contrastare i flussi migratori clandestini dalle coste della Turchia e della Grecia verso il litorale pugliese e calabrese.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari