domenica 11 dicembre | 00:03
pubblicato il 11/dic/2013 12:00

Leader protesta Forconi lascia Genova in Jaguar dopo comizio

"Non è mia" si è giustificato così Danilo Calvani

Leader protesta Forconi lascia Genova in Jaguar dopo comizio

Genova, 11 dic. (askanews) - Ha lasciato Genova a bordo di una lussuosa Jaguar di colore scuro, scortato da alcuni nerboruti manifestanti, l'agricoltore laziale Danilo Calvani, leader del coordinamento nazionale 9 dicembre, che questo pomeriggio nel capoluogo ligure ha tenuto un comizio nella centralissima Piazza De Ferrari. A un giornalista che gli chiedeva perché viaggiasse su un'auto così costosa, Calvani si è limitato a rispondere: "Non è mia", per poi salire sul mezzo e allontanarsi. Poco prima, rivolgendosi ai circa 150 manifestanti presenti, il leader della protesta che da tre giorni sta paralizzando il Paese, aveva tuonato: "Ci stanno distruggendo", riferendosi alla mancanza di lavoro e alla povertà sempre più diffusa in Italia. "La nostra gente, le nostre famiglie sono state condannate senza processo", ha concluso.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina