lunedì 05 dicembre | 12:10
pubblicato il 27/gen/2011 19:10

Le telecamere riprendono molestatore su autobus a Milano

L'uomo preso grazie alla denuncia di due vittime

Le telecamere riprendono molestatore su autobus a Milano

Le telecamere di sicurezza dell'autobus hanno documentato le molestie di questo palpeggiatore seriale a Milano. Ma l'identificazione e il fermo dell'uomo sono scattati solo grazie grazie alle denunce di due delle donne molestate, un cittadino egiziano di 42 anni, irregolare e con precedenti per rissa, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. L'uomo non solo palpeggiava pesantemente sull'autobus, ma in almeno un caso ha anche seguito la vittima una volta scesa alla fermata. La denuncia delle due donne ha permesso di interrompere la scia di molestie, con l'intervento degli agenti del commissariato di Quarto Oggiaro di Milano che hanno fermato il 42enne, nonostante quest'ultimo al momento dell'arresto abbia tentato di fuggire colpendo un poliziotto.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari