venerdì 20 gennaio | 17:21
pubblicato il 27/gen/2011 19:10

Le telecamere riprendono molestatore su autobus a Milano

L'uomo preso grazie alla denuncia di due vittime

Le telecamere riprendono molestatore su autobus a Milano

Le telecamere di sicurezza dell'autobus hanno documentato le molestie di questo palpeggiatore seriale a Milano. Ma l'identificazione e il fermo dell'uomo sono scattati solo grazie grazie alle denunce di due delle donne molestate, un cittadino egiziano di 42 anni, irregolare e con precedenti per rissa, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. L'uomo non solo palpeggiava pesantemente sull'autobus, ma in almeno un caso ha anche seguito la vittima una volta scesa alla fermata. La denuncia delle due donne ha permesso di interrompere la scia di molestie, con l'intervento degli agenti del commissariato di Quarto Oggiaro di Milano che hanno fermato il 42enne, nonostante quest'ultimo al momento dell'arresto abbia tentato di fuggire colpendo un poliziotto.

Gli articoli più letti
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: morti accertati sono solo 2
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Audi, 8 milioni di vetture prodotte con la trazione "quattro"
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Tpl, Sorte: anche per Delrio la Lombardia è modello da seguire