lunedì 27 febbraio | 01:22
pubblicato il 02/nov/2011 11:50

Le mani della camorra sul "caro estinto", l'allarme di Sepe

Il cardinale: per alcuni morte è motivo di arricchimento illecito

Le mani della camorra sul "caro estinto", l'allarme di Sepe

"La morte per alcuni è diventata motivo di arricchimento illecito, trasformandosi in un vero e proprio sistema affaristico per la camorra e la malavita che, come sempre, colpisce i più deboli". A dirlo è l'arcivescovo di Napoli, il cardinale Crescenzio Sepe durante la messa celebrata in occasione della ricorrenza di Ognissanti nel cimitero di Poggioreale. Chiaro il riferimento al cosiddetto "racket del caro estinto" che trasforma i lutti in occasioni di lucro per i clan camorristici, attraverso connivenze all'interno degli obitori e il controllo - diretto e indiretto - delle imprese di pompe funebri. Quello a cui fa cenno Sepe è il complesso sottobosco di affari illeciti che spesso, approfittando del dolore e della debolezza emotiva di chi ha subito una perdita, fa in modo di dirottare l'organizzazione di funerali e servizi accessori (dall'acquisto dei fiori, al trasporto, alla scelta delle bare) verso aziende collegate alla malavita organizzata. "Il cardinale Sepe fa appelli che noi condividiamo - ha sottolineato il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris - sono cose sulle quali già lavoriamo per impedire alla camorra di infiltrarsi ovunque e in questi 5 anni si vedranno progressi notevoli".

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech