mercoledì 07 dicembre | 14:04
pubblicato il 07/giu/2013 09:25

Le mamme "No Muos" in trasferta a Palermo: fermare il radar

Prosegue la mobilitazione contro la struttura Usa a Niscemi

Le mamme "No Muos" in trasferta a Palermo: fermare il radar

Palermo (askanews) - Le mamme "No Muos" in trasferta da Niscemi a Palermo per ribadire ancora una volta il loro "no" al super radar americano in costruzione all'interno della base militare statunitense, e intorno al quale si è scatenato un vero e proprio braccio di ferro. Una cinquanta mamme e qualche papà del Comitato No Muos hanno raggiunto il capoluogo siciliano con un pullman, per presidiare l'ingresso del Tar siciliano, chiamato ad esprimersi sul ricorso del Ministero della Difesa contro la revoca delle autorizzazioni per la costruzione del radar, firmata dal Governo regionale presieduto da Rosario Crocetta. "Aspettavamo da tanto tempo, e speriamo che tra due giorni arrivi una notizia positiva".Il Tar dovrà pronunciarsi, oltre che sulla legittimità della revoca, anche sull'indennizzo di 25 mila euro al giorno a partire dalla data in cui la Regione ha sancito lo stop ai lavori. La Regione e il Comune di Niscemi, dal canto loro, chiedono anch'essi un risarcimento di 25 mila euro al giorno, ma a partire dal 1991, quando cioè furono istallate le 46 antenne della stazione Nrtf, tuttora in funzione.

Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Papa
Papa: terrorismo ammala e deforma religione, non c'è Dio di odio
Camorra
Controllo piazze spaccio nel Salernitano: 21 ordinanze cautelari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni