giovedì 08 dicembre | 03:15
pubblicato il 09/set/2014 17:27

Le "Madri nella crisi" hanno dormito in piazza Scala a Milano

Nuovo presidio oltre quello sul tetto dell'ospedale Policlinico

Le "Madri nella crisi" hanno dormito in piazza Scala a Milano

Milano, (askanews) - "Siamo le "Madri nella crisi", dopo 20 anni di precariato al Policlinico di Milano ci hanno lasciato a casa. Siamo tutte donne oltre i 40 anni e alcune sono ragazze madri, abbiamo bisogno di essere ricollocate nel mondo del lavoro". Dopo quasi 70 giorni passati sul tetto del Policlinico di Milano il centinaio di operatrici sanitarie precarie licenziate dall'ospedale che si sono rinominate "Madri nella crisi", hanno allestito con il supporto dell'Unione sindacale di base un secondo presidio in piazza della Scala, con un gazebo e una tenda dove hanno passato la notte, oltre ad una grande croce costruita con i tubi innocenti e riempita di cartelli contro la precarietà e la mancanza di lavoro. "Adesso siamo qui in piazza della Scala - spiega la lavoratrice licenziata - ma continuiamo a presidiare anche il tetto del Policlinico. Sono tre mesi che lottiamo, ora alcune di noi sono qui mentre altre lavoratrici sono rimaste sul tetto dell'ospedale da cui non intendiamo scendere fino a che non avremo risposte dalle Istituzioni".

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni