giovedì 23 febbraio | 08:58
pubblicato il 27/dic/2011 19:29

Le feste di Natale riempiono di rifiuti la vie di Palermo

Servizio di raccolta ridotto, strade invase di immondizia

Le feste di Natale riempiono di rifiuti la vie di Palermo

Palermo (askanews) - Come ogni festività si ripresenta l'emergenza rifiuti a Palermo.In molte strade soprattutto nei quartieri periferici del capoluogo siciliano infatti, i marciapiedi sono invasi da cumuli di sacchi di immondizia. Una situazione resa ancora più difficile dalle abbondanti piogge di questi giorni. Il disagio è dovuto alla riduzione dei turni del personale dell'Amia in corrispondenza delle festività: "Da contratto di servizio l'azienda - si legge in una nota dell'Amia -, oltre a garantire i servizi minimi essenziali, è riuscita ad assicurare mediamente nelle due festività la copertura del 57% degli itinerari". Le difficoltà, comunque, sarebbero già in via di soluzione, e la situazione con il ritorno alla piena operatività dei mezzi dell'Amia è sottocontrollo con i tecnici che hanno monitorato il servizio dando priorità alle postazioni non servite.

Gli articoli più letti
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Salute
Aborto, Cei su ospedale San Camillo: "Non snaturare la legge 194"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech