sabato 03 dicembre | 11:10
pubblicato il 22/nov/2013 14:50

Lazio: Zingaretti, bando da 5 mln di euro per il terzo settore

(ASCA) - Roma, 22 nov - La Giunta regionale del Lazio ha approvato il bando con il quale vengono assegnati al Terzo settore 5 dei 12 milioni del ''Programma straordinario contro la poverta'' annunciato il 17 ottobre scorso, del quale i restanti 7 milioni sono stati destinati direttamente ai Comuni. L'avviso pubblico e' aperto alle associazioni di promozione sociale, alle cooperative e alle imprese sociali, alle fondazioni, agli istituti di patronato e assistenza sociale, agli enti religiosi e alle onlus. I progetti potranno riguardare servizi di mensa, recupero e consegna di cibo, l'accoglienza notturna, i centri diurni, l'inserimento lavorativo, l'accoglienza e sostegno alle mamme sole con minori, il recupero degli emarginati a causa della disabilita' psichica o fisica, il contrasto alle poverta' minorili e l'inclusione sociale degli anziani soli. Lo scopo e' quello di ampliare l'offerta dei servizi gia' attivi stimolando l'integrazione fra soggetti pubblici e privati secondo il principio di sussidiarieta'. ''Dare sostegno al terzo settore con azioni concrete e mirate di fronte ad una crisi economica che ha acuito il disagio sociale nel nostro territorio - spiega il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti- e' indispensabile per mettere al centro dell'azione pubblica tutte le migliori energie della societa' civile laziale e creare un vero sistema di welfare in cui ogni soggetto e' chiamato a fare la sua parte. Sui nuovi bisogni che il cambiamento sociale ci presenta vogliamo dare risposte piu' efficaci ai cittadini e alle cittadine del nostro territorio che ogni giorno combattono contro la miseria per affermare il proprio diritto a vivere una vita dignitosa. Solo considerando la spesa sociale non come un costo ma come un investimento umano ed economico e con azioni politiche di intervento riusciremo ad avere un Lazio davvero solidale''. L'obiettivo del programma regionale contro la poverta' e' quello di supportare interventi rivolti al maggior numero di persone in stato di deprivazione: per questo motivo, e per evitare la polverizzazione del finanziamento, i progetti ammessi allo stanziamento dovranno avere un budget annuale non inferiore ai 100mila euro e potranno arrivare, per Roma Capitale, fino a 800mila euro.

Per garantire a ciascun territorio della Regione una quota proporzionale di risorse, il bando prevede il riparto dello stanziamento in otto budget, destinati rispettivamente a Roma Capitale (cui andranno 2 milioni 176mila euro), Latina, Viterbo, Rieti, Frosinone, il distretto socio assistenziale di Roma F con l'aggiunta del Comune di Fiumicino, e i distretti Roma G e Roma H. ''Da una crisi cosi' nera, che ha messo in ginocchio tante persone e tante famiglie della nostra Regione, se ne esce soltanto insieme - dichiara l'assessore alle Politiche sociali e allo Sport, Rita Visini - Istituzioni e privato sociale sono chiamati a integrarsi per combattere la poverta' a viso aperto. Lo sforzo del Terzo settore nel contrasto alla miseria e' gia' molto importante ma il fronte dei bisogni si e' drammaticamente allargato: adesso le associazioni potranno contare su risorse aggiuntive con le quali ampliare i servizi e raggiungere ancora piu' persone. Con questo bando la Regione Lazio dimostra che il principio di sussidiarieta' si puo' applicare per davvero e in maniera virtuosa''. bet/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Sanità
Il 16 dicembre sciopero medici ospedalieri e dirigenti sanitari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari